A chi è utile la reflessologia?

Tutti, dai neonati agli anziani, possono trarre vantaggio dalla reflessologia in quanto il suo scopo è mantenere la salute e conservare il corpo nello stato migliore possibile. I risultati maggiori si ottengono nell’alleviare i problemi generali, fastidiosi, ma spesso minori. Il rilassamento che accompagna e segue la manipolazione del piede si traduce in un’immediata riduzione dei livelli di stress portando l’individuo in una condizione di benessere, magari già vissuta, ma il cui ricordo si presenta coi contorni sfumati.

Anche dopo interventi chirurgici la reflessologia può aiutare l’organismo a ritrovare prima il suo equilibrio.

Molti anziani si sottopongono regolarmente a trattamenti di reflessologia plantare per alleviare disturbi di vario genere e per conservare la vitalità il più a lungo possibile.

Nella sfera femminile molti sono i campi in cui opera la reflessologia plantare: da squilibri ormonali ai problemi legati all'insorgere della menopausa.